Fare il girotondo con i bambini

Appena ci si mette in cerchio e ci si prende per mano e si inizia a cantare, subito rivivo la mia infanzia e ripenso agli amici, al tempo che è passato velocemente, ai nostri giochi.


Girare insieme e non fermarsi mai anche quando si va a terra
I bambini si fidano di noi, giriamo con loro
Stringere le mani dei bambini e guardarli in volto, mi fa sempre una grande impressione e vorrei stringerli forte e dagli un futuro migliore, ci provo, ma molte volte finisco con l'ammettere che non ho fatto abbastanza o non potevo fare di più.

Quando la canzone finisce e tutti ci si siede per terra mi fa provare la voglia di ripartire immediatamente, di rialzarmi e poter cambiare la loro canzone, la loro storia, ma il nastro della nostra vita gira e nessuno può fermarlo, si può solo cercare di cambiare e di modificare, ma poi tutto passa e non si ferma ad aspettare il tempo necessario per poter dare il meglio.

Ci provo e lo faccio cercando di mettermi in piedi, tutte le volte che mi fermo e cado, cari bambini sto cercando di dare il meglio, spero possa bastare!

Alfred e il mondo dei bambini nei villaggi

Andare nei villaggi sul mare ti fa scoprire tante situazioni povere da aiutare, che ti aprono il cuore, vorresti poter arrivare dappertutto per farti carico di questi bambini e del loro futuro.


Tutte le volte che incontro dei bambini poveri mi si spezza il cuore
Il mondo dei bambini
Mi sono fermato a riprendere il piccolo Alfred, un bambino eccezionale con tanta voglia di vivere, che trovata una bottiglia ha subito iniziato a giocarci per parecchio tempo: la riempiva, la guardava e poi la svuotava; semplici gesti che meritano di essere visti.

Guardate il video che ho fatto a me piace tanto, ti fa vedere negli occhi di Alfred, il mondo dei bambini nei villaggi in Indonesia.

Isola di Batang Dua: bambini e sorrisi

In questi anni, che mi trovo a vivere e ad aiutare in Indonesia, ho fatto un'esperienza che mi è rimasta nel cuore e ogni tanto mi piace riprendere le foto e condividerle con voi.


Il villaggio d Batang Dua si trova in mezzo all'oceano in un paradiso tutto da scoprire
Alcuni bambini dell'Isola di Batang Dua
Qui potete vedere un video che ho fatto mettendo insieme le varie foto che avevo nella macchina fotografica e che mostravano i sorrisi e i volti dei bambini che ho incontrato nei villaggi sull'isola di Batang Dua.

La gente è accogliente e ti da il cuore, le loro case sono aperte a tutti e il lunedì si lavora insieme per la chiesa o le persone che hanno bisogno, il resto della settimana la gente lavora nei campi o esce con la barca per la pesca.

L'isola di Batang Dua si raggiunge dal porto di Bitung con delle imbarcazioni private e ci vogliono circa 18 ore di navigazione, oceano permettendo.

Se avete la fortuna di poter fare un viaggio e avere parecchi giorni disponibili, pensate a questo posto, ne vale davvero la pena, scoprirete il paradiso in terra.

Sosteneteci con le adozioni a distanza

In questo video, fatto con le foto di alcuni dei nostri bambini più poveri della scuola Paud Bunga Matahari, ve li voglio presentare e chiedere di farvi carico delle loro situazioni e se possibile di sostenerli con le Adozioni a Distanza.


Un video dove presentoi bambini che hanno bisogno di essere aiutati
Aiutateci a sostenere i bambini con le adozioni a distanza
Con poco si può fare molto, ogni piccolo gesto diventa qualcosa di grande per questi nostri bambini, grazie a chi già sostiene qualcuno di loro e a chi sta pensando di aiutarli.

L'adozione a distanza non ha prezzo, qualsiasi offerta serve per poter dare qualcosa a loro (latte, riso, vestiti), da parte nostra ogni qualvolta qualcuno ci da una mano facciamo un video che fa vedere quello che abbiamo comprato e il bambino o la bambina che ringrazia il donatore.

Questo video serve a far vedere il grande dono che state facendo verso di loro, grazie anticipatamente a tutte le persone che ci daranno una mano concreta o semplicemente che condivideranno questo video e questo post.


Luoghi da visitare:

http://picasion.com/